Suggeriamo una sosta in silenzio per ascoltare i suoni della natura e la musica dell’acqua.

Siamo circondati dal marmo, ricco di colori brillanti.

E’ la fase sensoriale e piĆ¹ personale della visita, quella che ha ispirato ad esempio uno dei grandi maestri della danza contemporanea, il coreografo brasiliano Ismael Ivo, artista eclettico noto in tutto il mondo e direttore della Biennale Danza di Venezia, ad ambientare qui l’interpretazione del mito di Atlante. La cava infatti ha ospitato ed ospita ogni anno eventi culturali unici.